mercoledì 4 settembre 2013

Torta sette veli per il suo compleanno...

Ogni volta che vedevo questa famosa torta sul web, la cosidetta Torta Sette veli, mi veniva una gran voglia di provare a realizzarla, soprattutto di addentarla con tutto quel cioccolato... ma ogni volta che leggevo tra le righe dei vari post veniva sempre chiarito che per farla ci voleva una settimana, un giorno fai questo, un giorno fai quello... e poi alla fine assembli tutto...

Per me questa era una cosa inconcepibile perchè sono molto paziente ma non per vederne il risultato dopo tanto tempo e così mi sono messa d'impegno e mi sono sfidata... 

Vista la vicinanza del compleanno del mio uomo ho deciso di improvvisarla il giorno prima... eh si non ci crederete mai... mi sono armata di carta e penna e mi sono appuntata tutti i passaggi, ingredienti, procedimenti, adattamenti vari, la mattina, mentre il pomeriggio l'ho praticamente realizzata in 2 ore esatte,
l'ho assemblata in mezz'ora la notte, prima di andare a letto, e il giorno dopo l'ho semplicemente glassata (qui ci ho messo più del normale) e decorata in poco tempo, ho cronometrato tutto così chi volesse provarla non ha che da seguire le varie indicazioni.

Non è una torta semplice ma nemmeno difficile da realizzare, io l'ho fatta oltretutto con il bimby quindi rispetto a chi non c'è l'ha sono un pò più avvantaggiata, ma chi volesse farla senza, può prendere spunto da QUI, io ho seguito più o meno gran parte della ricetta originale...

Come dice il titolo stesso questa torta goduriosa è composta da 7 veli ovvero 7 strati; 

Partendo dal basso abbiamo 1 disco croccante, crema inglese, pan di spagna al cacao, bavarese alla nocciola, pan di spagna al cacao, bavarese al cioccolato e glassa al cioccolato.... come si suol dire abbastanza LIGHT!!!

Io l'ho decorata appositamente per festeggiare il compleanno del mio carissimo amato, che è stato il 10 luglio, 1 mese e mezzo fa, avevo proprio paura che ci avrei messo un'eternità a scrivere tutto e postarla... infatti è proprio così, ci vuole più tempo a spiegarla che a farla!!!!


Ingredienti:

Disco croccante:
120 gr di cioccolato fondente
60 gr di fiocchi integrali (io pepite di crusca d'avena)
50 gr di mandorle pralinate
20 gr di burro

Pan di spagna al cacao:
3 uova
130 gr di zucchero
100 gr di farina
25 gr di fecola di patate o amido di mais
15 gr di cacao amaro
1/2 bustina di lievito per dolci

Crema inglese: 
250 gr di latte
100 gr di zucchero
3 tuorli
1 bustina di vanillina

Bavarese al cioccolato:
120 gr di crema inglese ( che preparerò)
130 gr di cioccolato fondente
250 gr di panna da montare

Bavarese alla nocciola:
120 gr di crema inglese (che preparerò)
80 gr di pasta di nocciole (io 100 gr solo nocciole)
250 gr di panna da montare

Glassa a specchio:
175 gr di acqua
150 gr di panna 
225 gr di zucchero
75 gr di cacao amaro
8 gr di colla di pesce

Decorazione:
cioccolato bianco q.b.
2 confezioni di biscotti tipo togo

Ingredienti totali:
6 uova (avanzano 3 albumi)
455 gr di zucchero
100 gr di farina
25 gr di fecola di patate o amido di mais
90 gr di cacao amaro
1/2 bustina di lievito per dolci
250 gr di cioccolato fondente
60 gr di fiocchi integrali o pepite di crusca d'avena
50 gr di mandorle pralinate
20 gr di burro
250 gr di latte
1 bustina di vanillina
650 gr di panna da montare
100 gr di nocciole
8 gr di colla di pesce
175 gr di acqua

Procedimento:

09 luglio H.15:00 - Semi-montare la panna:

Ho inserito la farfalla nel boccale del bimby ed ho semi-montato 500 gr di panna per 1 min. vel 4-5 e l'ho messa da parte in frigorifero.

Questa panna mi servirà poi per terminare le bavaresi al cioccolato e alla nocciola.


Ho acceso il forno per preriscaldarlo a 180°.

9 luglio H.15:15 - Pan di Spagna al cacao

Dopo averlo lavato ho inserito la farfalla nel bimby ed ho montato le uova con lo zucchero per 3 min. vel. 3.

Ho aggiunto la farina, la fecola, il lievito e il cacao ed ho amalgamato il tutto per 4 min. vel. 3.

Ho versato il composto cioccolatoso  su una teglia tonda coperta da carta forno bagnata e strizzata e l'ho infornato a 180° per 15 min. Infornato alle ore 15:30


9 luglio H.15:40 - Crema inglese:

Dopo aver nuovamente lavato il bimby ho inserito la farfalla nel boccale ed ho montato i tuorli con lo zucchero per 3 min. vel. 3.

Ho aggiunto il latte e la vanillina ed ho cotto per 7 min. 90° vel. 3-4.

Nel frattempo alle H. 15:45 - Finisce di cuocere il Pan di Spagna  al cacao, l'ho tolto dal forno e l'ho lasciato raffreddare.

9 luglio H.15:55 - Crema inglese pronta: l'ho messa da parte a raffreddare in una ciotola coperta da pellicola in modo da non formarsi la crosticina.


9 luglio H.16:00 - 1° parte Bavarese al cioccolato:

Senza lavare il boccale ho inserito il cioccolato e l'ho tritato per 5 sec. vel. 7, dopo di che l'ho fuso per 5 min. 50° vel. 2-3.

A questo punto ho aggiunto 140 gr della crema inglese che avevo messo da parte, ho amalgamato il tutto per 20 sec. vel. 4 e ho messo la crema ottenuta da parte in una ciotola coperta da pellicola.
9 luglio H.16:25 - 1° parte Bavarese alla nocciola:

Dopo aver lavato e asciugato il boccale, ho inserito le nocciole e le ho tritate per 5 sec. vel. 8.

Ho aggiunto 140 gr della crema inglese che avevo messo da parte, ho amalgamato il tutto per 20 sec. vel. 4 e ho messo quanto ottenuto in una ciotola coperto da pellicola.


9 luglio H.16:45 - Disco croccante:

Senza lavare il boccale ho inserito il cioccolato, il burro, le mandorle pralinate e le pepite di crusca e ho tritato il tutto con 3 colpi di turbo.

Ho ottenuto così un impasto appiccicoso che ho messo e livellato bene con un cucchiaio sul fondo di una tortiera a cerniera, coperta da carta forno, quella che poi sarà la teglia stessa in cui ho sistemato tutti gli strati della torta.

A questo punto l'ho messa in frigorifero a rassodare.


9 luglio H.17:00 - 2° parte Bavaresi al cioccolato e alla nocciola:

Ho aggiunto la panna montata che avevo messo da parte nel frigorifero alle 2 bavaresi anch'esse messe da parte, quindi 250 gr di panna alla bavarese al cioccolato e 250 gr di panna alla bavarese alla nocciola, mescolando accuratamente con un cucchiaio dal basso verso l'alto.

A questo punto ho messo tutto in frigorifero e sono andata a prendere i miei bambini al baby parking.


9 luglio H.22:00 - Inizio Assemblaggio della Torta

Finalmente i bambini a quest'ora sono a nanna e così son riuscita ad assemblare la mia torta di compleanno.

Ho ripreso tutti gli ingredienti dal frigorifero ed ho iniziato.

Al disco croccante ormai ben solido ho aggiunto la crema inglese rimasta.

Ho tagliato il pan di spagna al cioccolato in 2 e 1 parte l'ho adagiata sopra la crema inglese.

Ho aggiunto sopra la bavarese  alla nocciola e l'ho ben livellata.

Ho aggiunto ancora l'altra parte del pan di spagna al cioccolato.

Infine ho terminato con la bavarese al cioccolato e alle H.22:30 - ho finito l'assemblaggio della torta e l'ho riposta nel freezer per tutta la notte.
10 luglio H.09:00 - Glassa a specchio al cioccolato

Dopo aver accompagnato i bimbi al baby parking ho preparato la glassa per la torta.

Intanto ho messo la gelatina in ammollo in un pò d'acqua, poi ho inserito nel boccale il cacao, l'acqua, la panna e lo zucchero e ho mandato in ebollizione per 8 min. 90° vel. 3.

Ho lasciato raffreddare la glassa ed una volta arrivata a 50° ho aggiunto la gelatina ben strizzata e ho mescolato per 1 min. vel.4.  

10 luglio - H.15:00 - Glassatura della torta (UN DISASTRO)

Ho preso la torta dal freezer, l'ho estratta dalla tortiera a cerniera, l'ho poggiata sopra una gratella ed ho iniziato a versarci sopra la glassa fino a ricoprire ogni minima parte scoperta.

10 luglio - H.16:00 - Ancora stavo glassando la torta, ci ho messo un bel pò di tempo, si vede che sono poco pratica.... e così l'ho riposta nuovamente in freezer. 


10 luglio H. 19:00 - Finitura torta di compleanno:

Ho fuso al microonde un pò di cioccolato bianco a intervalli di 1 min. a 900W per 5-6 volte girando ogni volta con un cucchiaino.

Ho così decorato come meglio potevo la torta ed ho ricoperto i lati con i biscottini tipo togo....


Ed eccola pronta per il dopo cena a festeggiare tutti insieme.....


Alla fine la famosa glassa a specchio è venuta lo stesso ma che fatica.... credo che sia stata la cosa più complicata per me...


Ed ecco la fetta con tutti i suoi 7 strati morbidi, cioccolatosi e deliziosi....


Non è una torta da tutti i giorni, altrimenti la linea ne risente parecchio, ma per le grandi occasioni è ottima e devo dire che non vedo l'ora di rifarla....


Infine che dire se non Tanti Auguri per i tuoi 33 anni....






Con questa ricetta partecipo al contest "Un dolce per lui" del blog I biscotti della zia


23 commenti:

  1. Maaaammmamiachepazienzaaa!!!..io al terzo velo sicuramente ci avrei dato a mucchioo!!pero' devo dire che l'aspetto e' molto invitante,credo di aver messo su 1 chilo solo a leggere la ricetta!
    brava!
    un bacio
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ingrassavo mentre la facevo figurati!!! A PRESTO! A presto!!!

      Elimina
  2. che dire, sei bravissima! E paziente. io non so se ce la farei :D
    complimenti!
    Baci
    Letizia
    http://ilrisottoperfetto.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non pensavo di farcela, ma alla fine non è stato difficile... È la rifarei ancora!!! Baci...

      Elimina
  3. l'hai spiegata talemnte bene e poi con tutti i passaggi fotografati che non possono non farla! e poi il mio lui mangerebbe sempre e solo cioccolato;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Sono contenta che ti piaccia... Il cioccolato piace proprio a tutti!!!

      Elimina
  4. Tesoro mio ma grazie x avermi "regalato" questa meraviglia O_O!!!
    Sono sicura che anche il mio lui gradirà..lo sai che ne compie solo 1 in + di anni?? Gli piacerà anche leggere 33, inizia a sentirsi vecchio :-P
    Ricetta inserita nel contest :-D In bocca al lupo!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia e che piacerà anche a lui... eh si!! Avere anni in meno a chi non piacerebbe???? Bacioni carissima e grazie a te per questo contest...

      Elimina
  5. Ti faccio i miei complimenti!! Questa torta è fantastica...vorrei tanto farla, è tanto che le faccio la corte, ma ho paura di impazzire.. ahaha moolto elaborata :) però sei stata così brava nel spiegarla che prima o poi dovrò farla sicuramente! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farti prendere dal panico, non è poi così tanto complicata... provala dai!!! Bacioni...

      Elimina
  6. MY COMPLIMENTS!!! ci hai davvero messo un bel impegno!!!! risultato magnifico ed immagino anche il gusto!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si mi sono impegnata un pochino e ne è valsa la pena... bacioni e a presto...

      Elimina
  7. Caspita che lavorone, ma che bontà!! Dev'essere davvero moooolto goduriosa!! Bravissima te e beato lui!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ma non è stato molto faticoso, pensavo molto peggio... sicuramente la rifarò... baci e a presto...

      Elimina
  8. Oh mammamia che meraviglia! Un post super preciso e accurato con tutti i minimi dettagli descritti, complimenti per il lavorone e grazie per la citazione, mi fa piacere che hai tratto ispirazione dal mio dolce. Da quel giorno non mi sono più fermata con le torte, ne ho fatte anche di più lunghe riuscendo anche ad accorciare i tempi, tutto sta nell'organizzarsi bene tempi, ingredienti e procedimenti. Complimenti davvero, la torta è splendida!! La prossima volta prova la bavarese con la pasta di nocciole, è ancora più golosa e profumata. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, è solo questione di organizzazione e quello che si fa in ore si può fare in molto meno tempo... ti ringrazio ancora tantissimo per lo spunto.. il tuo blog merita.... a presto...

      Elimina
  9. Il lavoro c' è, ma il finale è spettacolare !!! Che cremosità e che bontà !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si... buona buona... grazie... alla fine veniamo premiati!!!

      Elimina
  10. Sbavoooooo *_* è una cosa atroce da quanto è golosa e porcella :-D mi piace da matti, bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, che lavoro! Però ti assicuro che non c'è nulla di improvvisato in questa torta! E' davvero bellissima! Ti andrebbe di passare da me per partecipare al Link Party "Back to Autumn" su Fragola e Cannella?
    Ti aspetto con gioia!
    Nina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivo subito cara.... e ti ringrazio per i complimenti... bacioni

      Elimina
  12. davvero complimenti e non solo per l'impresa "Torta ai sette veli" ma anche per come l'hai presentata...... veramente molto brava e sopratutto grazie per la ricetta che sicuramente terrò molto cara.... Nadia

    RispondiElimina